fbpx
Iscriviti alla Newsletter
Blog
CONDIVIDI
Condividi Condividi Condividi

Salesforce e Tableau a un anno dall’acquisizione: nuove opportunità e integrazione con Einstein Analytics

A un anno dall’acquisizione Salesforce Tableau, Francois AjenstatChief Product Officer di Tableau Software – racconta dell’integrazione di Tableau nell’Ecosistema Salesforce e di come sarà strutturata l’interazione con Einstein Analytics. Scopriamo insieme quali sono i prossimi obiettivi e la vision dell’azienda.

Fonte: Intervista di Bill Detwiler Editor in Chief di TechRepublic.

 

L’acquisizione: “È stato un anno fantastico” 

Francois Ajenstat racconta l’emozione ma anche i timori vissuti durante le prime fasi dell’acquisizione. Quando si tratta di unirsi a una  azienda più grande, infatti, c’è sempre un po’ di spavento, ma da un punto di vista culturale i valori su cui è stata fondata Salesforce sono perfettamente allineati a quelli di Tableau: l’attenzione alla fiducia e al successo dei clienti, l’innovazione e l’uguaglianza. Affiatamento che si riflette anche tra i team di vendita, marketing e operation delle due aziende.

 

Ecosistema Salesforce Tableau: nuove opportunità

Francois Ajenstat parla dell’integrazione di Tableau all’interno dell’Ecosistema Salesforce:

“Because Salesforce is the customer 360 company, really about creating interactions with customers. And if you think about what our customers are going through, they’re going through a digital transformation, and when they go through a digital transformation, guess what? It creates a data transformation.”

Quello che adesso queste due importanti realtà possono fare è sbloccare il valore dei dati del CRM e dei suoi Cloud e apportare maggiore valore ai clienti. Tableau non ha limiti: analizza tutte le tipologie di dati provenienti dalle varie soluzioni e li rende disponibili a tutti. La mission di Tableau è offrire scelta e flessibilità agli utenti che desiderano analizzare i propri dati ovunque si trovino.

 

Tableau e Einstein Analytics, cosa aspettarci?

In questo quadro, che ruolo avrà Einstein Analytics? Nella sua risposta il CPO di Tableau ripercorre le tappe che Salesforce ha seguito nel suo percorso verso l’analisi dei dati.
Tutto è iniziato con Einstein Analytics, la soluzione di analisi dei dati che ottimizza il flusso di lavoro del CRM. Poi, con l’avvento di MuleSoft, piattaforma di integrazione, è stato possibile per i clienti sbloccare più dati da utilizzare per l’analisi. Infine, è stata aggiunta Datorama, la piattaforma SaaS per l’integrazione di tutti i dati di marketing in un’azienda.
Tableau si adatta perfettamente a tutto ciò allargando l’analisi a livello enterprise con una vasta gamma di funzionalità che aiutano i clienti a fare di più.

Francois Ajenstat racconta poi i prossimi passi:

“We’re going to make it so easy to visualize, explore, analyze all Salesforce data, whether it’s sales cloud, or service cloud, marketing cloud, or commerce cloud. We really want to make visual analytics on top of Salesforce so easy.”

L’attenzione di Salesforce si focalizzerà inoltre sull’apprendimento automatico dell’intelligenza artificiale sfruttando il potere di Einstein. L’azienda partirà proprio dalle capacità predittive di Einstein e le porterà più in profondità nella piattaforma.

 

Il Dato e tratto! Integrazione Salesforce e Tableau

Ciò che emerge dall’intervista a, Chief Product Officer di Tableau Software restituisce tante certezze agli utenti. L’integrazione dei software leader mondiali in un unico ecosistema, consente di sfruttare e valorizzare tutte le innovazioni offerte ai clienti durante gli anni. Un po’ quello che noi di Atlantic Technologies avevamo immaginato quando nel 2014 abbiamo affiancato la partnership con Tableau a quella con Salesforce. Circa un mese fa, abbiamo organizzato un Webinar con Demo dedicata all’integrazione delle due soluzioni. Se non hai potuto partecipare, accedi gratuitamente al Webcast registrato dall’iniziativa.